Dallo stadio ai domiciliari: allenatore-mafioso arrestato dalla polizia a fine partita


Dallo stadio ai domiciliari: allenatore-mafioso arrestato dalla polizia a fine partita


Natale Iannì, 50 anni, era stato ingaggiato dalla “Reggiomediterranea 1986”, squadra calabrese che gioca in Eccellenza. L’uomo però è stato condannato in primo e secondo grado per associazione mafiosa. Gli agenti della Polizia di Stato lo hanno raggiunto al termine della gara con lo Scalea.
Continua a leggere


Natale Iannì, 50 anni, era stato ingaggiato dalla “Reggiomediterranea 1986”, squadra calabrese che gioca in Eccellenza. L’uomo però è stato condannato in primo e secondo grado per associazione mafiosa. Gli agenti della Polizia di Stato lo hanno raggiunto al termine della gara con lo Scalea.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here