Legata al letto per 10 anni in una baracca: violentata davanti ai figli nati dagli stupri


Legata al letto per 10 anni in una baracca: violentata davanti ai figli nati dagli stupri


Una storia dell’orrore che arriva dalla provincia di Catanzaro. Vittima è una 29enne rumena: picchiata, segregata, costretta a subire violenze per ore. I suoi due figli, nati dagli stupri subiti, erano minacciati dal convivente: “Picchiate vostra madre, sennò picchio voi”.
Continua a leggere


Una storia dell’orrore che arriva dalla provincia di Catanzaro. Vittima è una 29enne rumena: picchiata, segregata, costretta a subire violenze per ore. I suoi due figli, nati dagli stupri subiti, erano minacciati dal convivente: “Picchiate vostra madre, sennò picchio voi”.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here