Rimini, nascose la figlia in una valigia e la gettò in mare: patteggia un anno e due mesi


Rimini, nascose la figlia in una valigia e la gettò in mare: patteggia un anno e due mesi


Katerina Laktionova, morta per le conseguenze dell’anoressia, fu trovata lo scorso aprile in una valigia nel porto canale di Rimini. Era stata la mamma a gettarla in mare prima di tornare in Russia e cercare di nascondere il suo lutto.
Continua a leggere


Katerina Laktionova, morta per le conseguenze dell’anoressia, fu trovata lo scorso aprile in una valigia nel porto canale di Rimini. Era stata la mamma a gettarla in mare prima di tornare in Russia e cercare di nascondere il suo lutto.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here