“Sul treno c’è Igor Il Russo”, panico alla stazione di Rimini. Agenti bloccano Frecciabianca


“Sul treno c’è Igor Il Russo”, panico alla stazione di Rimini. Agenti bloccano Frecciabianca


Un maresciallo in libero servizio aveva notato su un treno un passeggero somigliante al killer pluriomicida ricercato da sette mesi.
Sessanta poliziotti e carabinieri si sono mossi dopo la segnalazione. Alla fine, si è rivelato essere un falso allarme.
Continua a leggere


Un maresciallo in libero servizio aveva notato su un treno un passeggero somigliante al killer pluriomicida ricercato da sette mesi.
Sessanta poliziotti e carabinieri si sono mossi dopo la segnalazione. Alla fine, si è rivelato essere un falso allarme.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here