Ammazzò madre e sorella malate per non vederle soffrire, dopo 18 anni si suicida accoltellandosi


Ammazzò madre e sorella malate per non vederle soffrire, dopo 18 anni si suicida accoltellandosi


Il massacro andò in scena a Cattolica, il 16 dicembre del 1999. “Non volevo vederle soffrire” disse all’epoca. Sua madre, malata terminata di cancro, aveva pochi giorni di vita e sua sorella, affetta da gravi disturbi psichiatrici, stava per finire in un istituto per malati mentali.
Continua a leggere


Il massacro andò in scena a Cattolica, il 16 dicembre del 1999. “Non volevo vederle soffrire” disse all’epoca. Sua madre, malata terminata di cancro, aveva pochi giorni di vita e sua sorella, affetta da gravi disturbi psichiatrici, stava per finire in un istituto per malati mentali.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here