Catania, sorelle uccise. Massacrate per 200 euro: killer doveva saldare debito di droga


Catania, sorelle uccise. Massacrate per 200 euro: killer doveva saldare debito di droga


Si tratta di un pregiudicato di Ramacca. “La scena del delitto è raccapricciante, lavoriamo in condizioni difficili”, ha detto il procuratore Giuseppe Verzera. I fatti a Ramacca, le due sorelle, di 70 e 79 anni, si chiamavano Lucia e Filippa Mogavero.
Continua a leggere


Si tratta di un pregiudicato di Ramacca. “La scena del delitto è raccapricciante, lavoriamo in condizioni difficili”, ha detto il procuratore Giuseppe Verzera. I fatti a Ramacca, le due sorelle, di 70 e 79 anni, si chiamavano Lucia e Filippa Mogavero.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here