Genova, entrarono in chiesa e gridarono “viva il duce”: denunciati per apologia di fascismo


Genova, entrarono in chiesa e gridarono “viva il duce”: denunciati per apologia di fascismo


Marito e moglie avevano compiuto il blitz in chiesa perché il parroco li aveva sgridati per avere appeso una bandiera con la Fiamma a una finestra di una stanza della parrocchia.
Continua a leggere


Marito e moglie avevano compiuto il blitz in chiesa perché il parroco li aveva sgridati per avere appeso una bandiera con la Fiamma a una finestra di una stanza della parrocchia.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here