Igor il russo terrorizza anche dal carcere: trasferito in un penitenziario più sicuro


Igor il russo terrorizza anche dal carcere: trasferito in un penitenziario più sicuro


“È troppo pericoloso”, per questo motivo Norbert Feher, il pluriomicida dalle 18 identità, andrà a stare in isolamento, controllato 24 su 24, in un carcere di massima sorveglianza nei pressi di Saragozza, dove sono rinchiusi anche dei terroristi jihadisti.
Continua a leggere


“È troppo pericoloso”, per questo motivo Norbert Feher, il pluriomicida dalle 18 identità, andrà a stare in isolamento, controllato 24 su 24, in un carcere di massima sorveglianza nei pressi di Saragozza, dove sono rinchiusi anche dei terroristi jihadisti.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here