L’Austria minaccia l’Ue sull’accoglienza migranti: “Siamo pronti a dividere l’Europa”


L’Austria minaccia l’Ue sull’accoglienza migranti: “Siamo pronti a dividere l’Europa”


In un’intervista rilasciata al quotidiano tedesco Bild, il neo-eletto cancelliere austriaco Kurz ha dichiarato la propria contrarietà al piano di ridistribuzione dei migranti varato dall’Unione europea: “Costringere i Paesi ad accogliere i rifugiati non aiuterà l’Europa. Se continuiamo così divideremo l’Unione europea e gli Stati membri decideranno ognuno per conto proprio quante persone accogliere”.
Continua a leggere


In un’intervista rilasciata al quotidiano tedesco Bild, il neo-eletto cancelliere austriaco Kurz ha dichiarato la propria contrarietà al piano di ridistribuzione dei migranti varato dall’Unione europea: “Costringere i Paesi ad accogliere i rifugiati non aiuterà l’Europa. Se continuiamo così divideremo l’Unione europea e gli Stati membri decideranno ognuno per conto proprio quante persone accogliere”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here