L’omicidio del lago, Federica annegata a 16 anni dal fidanzato geloso


L’omicidio del lago, Federica annegata a 16 anni dal fidanzato geloso


La notte di Halloween del 2012, Marco Di Muro, 23 anni, uccide la fidanzata sedicenne annegandola sulla riva del Lago di Bracciano al culmine di un litigio. Il barista romano uscirà di prigione a 42 anni. La famiglia: “Sentenza ingiusta, troppo pochi 14 anni per chi ha ucciso una bambina”.
Continua a leggere


La notte di Halloween del 2012, Marco Di Muro, 23 anni, uccide la fidanzata sedicenne annegandola sulla riva del Lago di Bracciano al culmine di un litigio. Il barista romano uscirà di prigione a 42 anni. La famiglia: “Sentenza ingiusta, troppo pochi 14 anni per chi ha ucciso una bambina”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here