Noran, la bimba rovinata dalle bombe: “Aiutatemi, fermate la guerra in Yemen”


Noran, la bimba rovinata dalle bombe: “Aiutatemi, fermate la guerra in Yemen”


Noran, una bambina yemenita di 13 anni, è condannata a vivere su una sedia a rotelle a causa dello scoppio di una bomba. “Chiedo a tutte le persone libere del mondo di fermare la guerra in Yemen per me e per tutti gli altri bambini”, il suo straziante appello. A 1000 giorni dall’inizio del conflitto, Save the Children ha definito la situazione nel Paese mediorientale “un incubo a occhi aperti”.
Continua a leggere


Noran, una bambina yemenita di 13 anni, è condannata a vivere su una sedia a rotelle a causa dello scoppio di una bomba. “Chiedo a tutte le persone libere del mondo di fermare la guerra in Yemen per me e per tutti gli altri bambini”, il suo straziante appello. A 1000 giorni dall’inizio del conflitto, Save the Children ha definito la situazione nel Paese mediorientale “un incubo a occhi aperti”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here