Segregata a 13 anni, Maria Teresa Novara è morta incatenata dopo un rosario di abusi


Segregata a 13 anni, Maria Teresa Novara è morta incatenata dopo un rosario di abusi


La piccola Maria Teresa Novara viene rapita da due ladri di appartamento e segregata in una cascina non lontano da casa, nell’Astigiano. Muore incatenata a 13 anni dopo un rosario di torture e abusi. La sua storia, nel 1968, viene presentata dalla stampa come quella di una ‘prostituta’. Solo dopo anni alla piccola Maria Teresa è stata restituita una memoria dignitosa.
Continua a leggere


La piccola Maria Teresa Novara viene rapita da due ladri di appartamento e segregata in una cascina non lontano da casa, nell’Astigiano. Muore incatenata a 13 anni dopo un rosario di torture e abusi. La sua storia, nel 1968, viene presentata dalla stampa come quella di una ‘prostituta’. Solo dopo anni alla piccola Maria Teresa è stata restituita una memoria dignitosa.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here