Brasile, 37enne “sepolta viva”: i parenti dopo 11 giorni aprono la bara

Brasile, 37enne “sepolta viva”: i parenti dopo 11 giorni aprono la bara


A Riachão das Neves, comune brasiliano nello Stato di Bahia, una donna di 37 anni sarebbe stata dichiarata morta per errore e sarebbe stata sepolta mentre era ancora in vita. Ne sono convinti i familiari, che hanno deciso di aprire la bara e avrebbero trovato le “prove” del suo tentativo di liberarsi.
Continua a leggere


A Riachão das Neves, comune brasiliano nello Stato di Bahia, una donna di 37 anni sarebbe stata dichiarata morta per errore e sarebbe stata sepolta mentre era ancora in vita. Ne sono convinti i familiari, che hanno deciso di aprire la bara e avrebbero trovato le “prove” del suo tentativo di liberarsi.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here