Carneficina di bambini in Siria, civili vittime dei raid a Ghouta: 200 morti

Carneficina di bambini in Siria, civili vittime dei raid a Ghouta: 200 morti


Strage di civili in Siria: le bombe degli aerei russi e dell’artiglieria di Assad hanno provocato ieri quasi cento morti, tra cui venti bambini. In tre giorni di raid il bilancio è di duecento morti tra cui 50 minori. Centinaia i feriti. E’ il bilancio dell’ennesima carneficina nella Ghouta, il sobborgo a est di Damasco, sotto assedio da anni. Le Nazioni Unite hanno chiesto la fine immediata dei bombardamenti.
Continua a leggere


Strage di civili in Siria: le bombe degli aerei russi e dell’artiglieria di Assad hanno provocato ieri quasi cento morti, tra cui venti bambini. In tre giorni di raid il bilancio è di duecento morti tra cui 50 minori. Centinaia i feriti. E’ il bilancio dell’ennesima carneficina nella Ghouta, il sobborgo a est di Damasco, sotto assedio da anni. Le Nazioni Unite hanno chiesto la fine immediata dei bombardamenti.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here