Ciclismo, doping dilettanti: arresti a Lucca Procura: sostanze proibite ai giovanissimi

Ciclismo, doping dilettanti: arresti a Lucca Procura: sostanze proibite ai giovanissimi

Dalle indagini è emerso che era il presidente stesso ad incoraggiare gli atleti, molti dei quali giovanissimi, a utilizzare le sostanze dopanti. Tra i destinatari delle misure cautelari, il proprietario del team, l’ex direttore sportivo e un farmacista che riforniva i ciclisti

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here