Damasco, armi chimiche su tre ospedali, almeno 200 morti: “Molti sono bambini e neonati”

Damasco, armi chimiche su tre ospedali, almeno 200 morti: “Molti sono bambini e neonati”


Ancora massacri in Siria. Nella Ghouta, la periferia a est di Damasco, l’aviazione siriana e i jet russi stanno bombardando le zone ancora in mano agli insorti. Da lunedì, sono già almeno 200 i morti tra i civili. Decine i bambini estratti senza vita dalle macerie.
Continua a leggere


Ancora massacri in Siria. Nella Ghouta, la periferia a est di Damasco, l’aviazione siriana e i jet russi stanno bombardando le zone ancora in mano agli insorti. Da lunedì, sono già almeno 200 i morti tra i civili. Decine i bambini estratti senza vita dalle macerie.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here