Ex carabiniere torturato e ucciso, presi gli assassini: “Una rapina, ma lui reagì”

Ex carabiniere torturato e ucciso, presi gli assassini: “Una rapina, ma lui reagì”


Il 51enne Mario Simone, ucciso in Brasile dove si era trasferito, è stato vittima di una vendetta per una rapina ai suoi danni che aveva sventato. In quattro lo hanno torturato e ucciso e volevano anche decapitarlo.
Continua a leggere


Il 51enne Mario Simone, ucciso in Brasile dove si era trasferito, è stato vittima di una vendetta per una rapina ai suoi danni che aveva sventato. In quattro lo hanno torturato e ucciso e volevano anche decapitarlo.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here