Florida, l’Fbi: sapevamo ma non siamo intervenutiIl killer: sentivo demoni

Florida, l’Fbi: sapevamo ma non siamo intervenutiIl killer: sentivo demoni


L’Fbi rivela di aver avuto segnalazioni sulla “volontà di uccidere di Nikolas Cruz” a gennaio ma di non essersi attivata per tempo. Polemica per l’avvocato del killer che lo abbraccia in aula.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here