La Champions parla inglese

La Champions parla inglese


Saranno anche usciti dall’Europa ma l’Europa, adesso, se la vogliono riprendere. Affascinati dal Real Madrid di Ronaldo, incantati dal Barcellona e da sua maestà Messi, intrigati e parzialmente delusi dal Psg, ci siamo dimenticati di fare i conti con i gioielli della Regina e rischiamo di trovarci ad affrontare impreparati l’avanzata inglese. Parlano i risultati: City e Liverpool (4-0 e 5-0 in trasferta) praticamente qualificati ai quarti. Tottenham favorito sulla Juventus dopo il 2-2 di Torino. Manchester United atteso a Siviglia da un ottavo non certo impossibile. L’unico che rischia davvero di restare ai margini della festa è Conte, che con il suo Chelsea se la dovrà vedere con il Barcellona. Fatto sta che, anche a sorpresa, le possibilità che l’Inghilterra porti quattro/cinque squadre ai quarti non sono così irrilevanti. Altro che Brexit! Questi nell’Europa del calcio ci sono eccome.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here