La Ducati avverte Lorenzo: “Non gli potremo garantire lo stesso ingaggio”


La Ducati avverte Lorenzo: “Non gli potremo garantire lo stesso ingaggio”


Il futuro della Ducati in MotoGP verrà scritto nei prossimi mesi. Sia Jorge Lorenzo, sia Andrea Dovizioso, infatti, sono in scadenza di contratto e il ds di Borgo Panigale, Paolo Ciabatti, ha già voluto mettere le cose in chiaro. Partendo proprio dallo spagnolo, il cui maxi ingaggio da oltre 10 milioni di euro non potrà essere confermato. “Non penso che potremo dare a Jorge lo stesso ingaggio di quando è arrivato in squadra”, ha detto a Motorsport.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here