Latina, carabiniere spara alla moglie e si barrica in casa con le due figlie


Latina, carabiniere spara alla moglie e si barrica in casa con le due figlie


Un appuntato dei carabinieri di Cisterna di Latina ha sparato alla moglie le con la pistola d’ordinanza: la donna è gravissima. I due si stavano separando. L’uomo tiene in ostaggio le figlie. A Reggio Calabria una donna ha ucciso il marito: tra i due da tempo c’erano rancori e dissapori

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here