Lucas Moura venduto perché “dava notizie alla stampa”

Lucas Moura venduto perché “dava notizie alla stampa”

Giocava poco ma, soprattutto, parlava molto. Troppo evidentemente. È la storia di Lucas Moura, quella, almeno, raccontata da Le Parisien. Il quotidiano parigino si è preso la briga di svelare un retroscena di mercato quanto meno curioso: perché il brasiliano è finito al Tottenham nell’ultima sessione di mercato? Perché era la “gola profonda” dello spogliatoio di Emery. Parlava ai giornali, raccontava i segreti del gruppo, svelava malesseri più o meno celati. Insomma, faceva la spia, violando la prima regola di un gruppo: quello che accade all’interno dello spogliatoio, resta all’interno dello spogliatoio.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here