Macerata, Traini: “Volevo vendicare Pamela”Sono 11 le persone prese di mira: due sparite

Macerata, Traini: “Volevo vendicare Pamela”Sono 11 le persone prese di mira: due sparite

“L’immigrazione clandestina fa fermata”, dice il 28enne che ha preso di mira undici migranti, ferendone sei. Nel suo racconto tutti i dettagli: “Ho lasciato un cero di Mussolini dove è stato ritrovato il corpo di Pamela”. Gli spari anche alla sede del Pd e a negozi frequentati da migranti.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here