Omicidio Pamela Mastropietro, fermi e interrogatori. Sospettato si difende: “Non l’ho uccisa”

Omicidio Pamela Mastropietro, fermi e interrogatori. Sospettato si difende: “Non l’ho uccisa”


Alcune persone sono in stato di fermo a Macerata per l’omicidio della 18enne romana Pamela Mastropietro, uccisa, fatta a pezzi e nascosta in due trolley abbandonati nelle campagne di Pollenza. La ragazza, ospite da alcune settimane in un comunità di recupero, era scomparsa il 29 gennaio.
Continua a leggere


Alcune persone sono in stato di fermo a Macerata per l’omicidio della 18enne romana Pamela Mastropietro, uccisa, fatta a pezzi e nascosta in due trolley abbandonati nelle campagne di Pollenza. La ragazza, ospite da alcune settimane in un comunità di recupero, era scomparsa il 29 gennaio.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here