Uccise i genitori a colpi di accetta con un complice: entrambi condannati a 18 anni

Uccise i genitori a colpi di accetta con un complice: entrambi condannati a 18 anni


Il gup del tribunale per i minorenni di Bologna ha condannato a 18 anni i due ragazzi imputati per l’omicidio premeditato di Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni, marito e moglie assassinati un anno fa in camera da letto a Pontelangorino, nel Ferrarese.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here