Atletica, cinque anni senza Pietro Mennea

Atletica, cinque anni senza Pietro Mennea


Cinque anni senza Pietro Mennea. Il 21 marzo del 2013, all’età di 61 anni, moriva la “Freccia del Sud”, uno dei più grandi atleti della storia azzurra. Il suo 19″72 sui 200 metri alle Universiadi di Città del Messico nel 1979 rimase primato del mondo per ben 17 anni, rendendolo uno dei velocisti più famosi e ammirati di sempre. Orgoglio dello sport italiano, Mennea fu un talento unico. Una vita di record, vittorie, sofferenze, sacrifici e sfide.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here