Caso Skripal, la Russia espelle 60 diplomatici Usa La replica: “Nessuna giustificazione per espulsioni”


Caso Skripal, la Russia espelle 60 diplomatici Usa La replica: “Nessuna giustificazione per espulsioni”


La Russia ha annunciato l’espulsione di 60 diplomatici americani in risposta alla decisione Usa di espellere i diplomatici di Mosca per il caso dell’ex spia russa avvelenata a Londra. Lo ha reso noto il ministro degli Ester. Sarà chiuso anche il consolato Usa a San Pietroburgo.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here