Cook debutta in Nazionale, suo nonno vince la scommessa: 19mila euro

Cook debutta in Nazionale, suo nonno vince la scommessa: 19mila euro


Un debutto in Nazionale è indimenticabile già di per sé. Se poi il tuo momento più importante della carriera calcistica permette ad uno dei tuoi parenti di vincere 20mila euro, beh, la giornata è assolutamente da ricordare. È quanto accaduto martedì sera a Wembley a Lewis Cook, centrocampista classe ’97 del Bournemouth. Al 71′ dell’amichevole con l’Italia Southgate l’ha mandato in campo al posto di Lingard: per Cook si è trattato del debutto assoluto con l’Inghilterra. Un ingresso speciale, soprattutto perché il nonno di Cook, il signor Trevor Burlingham, nel 2014, scommise 500 sterline sul fatto che prima o poi il nipote avrebbe debuttato nella nazionale maggiore inglese. Una scommessa azzardata ma vinta: con l’ingresso in campo contro gli azzurri, Cook ha fatto vincere al nonno 17mila sterline (oltre 19mila euro), dal momento che l’evento era dato a 34. All’epoca Cook aveva 17 anni e giocava nel Leeds: dopo le giovanili, inizò la sua carriera in prima squadra, prima del passaggio al Bournemouth nel 2016.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here