E’ omonimo di un narcos e sconta 17 mesi in carcere per traffico di droga: risarcito con 130mila euro

E’ omonimo di un narcos e sconta 17 mesi in carcere per traffico di droga: risarcito con 130mila euro


Nome e data di nascita coincidevano con il ricercato, ma la nazionalità e il numero del passaporto erano diversi. Per l’errore di persona il difensore aveva chiesto 300mila euro

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here