Eurostat: il 60% dei giovani disoccupati italiani non è disposto a trasferirsi

Eurostat: il 60% dei giovani disoccupati italiani non è disposto a trasferirsi


Fotografia impietosa quella diffusa da Eurostat e relativa all’anno 2016: il 98% di chi già lavorano (la quota più grande tra i Paesi Ue dove la media è del 90%) hanno trovato occupazione senza bisogno di cambiare residenza.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here