Fu uccisa ad Auschwitz a 14 anni, ora le foto del suo volto ferito diventano a colori

Fu uccisa ad Auschwitz a 14 anni, ora le foto del suo volto ferito diventano a colori


Czeslawa Kwoka aveva 14 anni quando fu internata nel campo di Auschwitz. Tre mesi dopo fu uccisa. L’artista brasiliana Marina Amaral ha preso le fotografie scattate da un altro prigioniero e le ha colorate.
Continua a leggere


Czeslawa Kwoka aveva 14 anni quando fu internata nel campo di Auschwitz. Tre mesi dopo fu uccisa. L’artista brasiliana Marina Amaral ha preso le fotografie scattate da un altro prigioniero e le ha colorate.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here