Il marito la picchia, lei lo uccide e mura il cadavere nel cemento: la storia di Edith

Il marito la picchia, lei lo uccide e mura il cadavere nel cemento: la storia di Edith


Il caso di Edith Scaravetti, 31enne di Tolosa, divide la Francia: dopo aver ucciso il marito e occultato il cadavere, è stata condannata a 3 anni di reclusione, contro i 20 chiesti dall’accusa, ma avendoli già scontati, adesso è libera. “E’ vittima di un calvario, per questo non potete giudicarla come volgare assassina”.
Continua a leggere


Il caso di Edith Scaravetti, 31enne di Tolosa, divide la Francia: dopo aver ucciso il marito e occultato il cadavere, è stata condannata a 3 anni di reclusione, contro i 20 chiesti dall’accusa, ma avendoli già scontati, adesso è libera. “E’ vittima di un calvario, per questo non potete giudicarla come volgare assassina”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here