Morto Oskar Groening: fu il contabile di Auschwitz e prese parte allo sterminio di 300mila persone


Morto Oskar Groening: fu il contabile di Auschwitz e prese parte allo sterminio di 300mila persone


L’uomo è morto in ospedale all’età di 96 anni: nel novembre del 2017 era stato arrestato per i crimini che commise nel campo di sterminio, dove concorse a uccidere 300mila persone.
Continua a leggere


L’uomo è morto in ospedale all’età di 96 anni: nel novembre del 2017 era stato arrestato per i crimini che commise nel campo di sterminio, dove concorse a uccidere 300mila persone.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here