Pamela Mastropietro, svolta nelle indagini: trovato il dna di Oseghale sul suo corpo

Pamela Mastropietro, svolta nelle indagini: trovato il dna di Oseghale sul suo corpo


Clamorosa svolta nelle indagini sulla morte di Pamela Mastropietro, la 18enne romana uccisa e fatta a pezzi lo scorso 30 gennaio. Secondo i risultati degli accertamenti dei Ris, sui resti del suo corpo sarebbero state trovate tracce del dna di Innocent Oseghale, il nigeriano già in carcere per il delitto, e del tassista con il quale la ragazza trascorse la notte prima di essere ammazzata.
Continua a leggere


Clamorosa svolta nelle indagini sulla morte di Pamela Mastropietro, la 18enne romana uccisa e fatta a pezzi lo scorso 30 gennaio. Secondo i risultati degli accertamenti dei Ris, sui resti del suo corpo sarebbero state trovate tracce del dna di Innocent Oseghale, il nigeriano già in carcere per il delitto, e del tassista con il quale la ragazza trascorse la notte prima di essere ammazzata.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here