Siracusa, Laura uccisa “per gelosia”. Il padre: “Lui violento, forze dell’ordine sapevano”


Siracusa, Laura uccisa “per gelosia”. Il padre: “Lui violento, forze dell’ordine sapevano”


Laura Petrolito, mamma 20enne di due bambini, è stata uccisa a coltellate e il suo corpo è stato gettato in un pozzo. Il compagno 27enne dopo un lungo interrogatorio ha confessato il delitto. Il padre di lei: “Una volta ha tentato di soffocarla con le mani”.
Continua a leggere


Laura Petrolito, mamma 20enne di due bambini, è stata uccisa a coltellate e il suo corpo è stato gettato in un pozzo. Il compagno 27enne dopo un lungo interrogatorio ha confessato il delitto. Il padre di lei: “Una volta ha tentato di soffocarla con le mani”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here