Spia russa, Scotland Yard: “Tentato omicidio con un agente nervino”

Spia russa, Scotland Yard: “Tentato omicidio con un agente nervino”


L’avvelenamento dell’ex spia russaSerghei Skripal, assieme alla figlia Yulia, è stato “untentativo di omicidio” condotto con un “agente nervino”. Lo hadetto il responsabile dell’antiterrorismo di Scotland Yard, MarkRowley.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here