Sullo snowboard senza braccio: Priolo punta al podio

Sullo snowboard senza braccio: Priolo punta al podio


Tutta la forza di quest’uomo viene fuori improvvisamente nel momento in cui racconta l’evento che ha segnato la sua vita. “Ho subito un’amputazione dell’avambraccio destro, con lesione del plesso brachiale, in seguito a un incidente in moto avvenuto il 28 agosto 2003. Era il giorno del mio compleanno. Compivo 18 anni, erano le 8 del mattino. Nemmeno il tempo di festeggiare…”. A parlare è Paolo Priolo, atleta della nazionale paralimpica di snowboard, capace di ricordare quell’evento col buonumore, con serenità, con il sorriso sulle labbra, con la gioia di vivere.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here