Terrorismo, scoperta la rete italiana di Amri”Si addestravano a compiere attentati”

Terrorismo, scoperta la rete italiana di Amri”Si addestravano a compiere attentati”


Smantellato il gruppo radicalizzato attorno ad Anis Amri, il tunisino autore della strage al mercatino di Natale di Berlino, ucciso a Milano il 23 dicembre del 2016. In carcere sono finiti quattro connazionali, che abitavano tra Napoli e Caserta, e un palestinese 38enne)

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here