Bitcoingate in Islanda, ruba 600 pc per il conio della moneta virtuale: evade indisturbato dopo l’arresto


Bitcoingate in Islanda, ruba 600 pc per il conio della moneta virtuale: evade indisturbato dopo l’arresto


Sindri Thor Stefansson è fuggito senza alcuna difficoltà dal carcere di minima sicurezza di Sogn. Dopo aver percorso 95 chilometri è volato dall’aeroporto di Keflavik. Sullo stesso aereo viaggiava il primo ministro

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here