Cska, 12 anni dopo contro l’Arsenal con la stessa difesa


Cska, 12 anni dopo contro l’Arsenal con la stessa difesa


Akinfeev; Ignaschevich, A. Berezutski, V. Berezutski. Inzia sempre così la formazione del Cska Mosca. Come le grandi squadre passate alla storia, la cui recita della formazione si trasforma in filastrocca (Sarti-Burgnich-Facchetti, oppure Zoff-Gentile-Cabrini), così anche il club russo si distingue, da anni, per avere sempre la stessa base da cui partire. Stesso portiere, stessi tre difensori, tra cui i due gemelli Berezutski. Un blocco storico che dura da più di un decennio. Giovedì, contro l’Arsenal in Europa League (vittoria Gunners per 4-1), il tecnico Viktor Goncharenko li ha schierati tutti e quattro. L’ultima volta che Arsenal e Cska si erano incrociati risale ai gironi di Champions del 2006, 12 anni fa. E il Cska schierava già Akinfeev; Ignaschevich, A. Berezutski, V. Berezutski.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here