È morto Jonathan Pitre: il “ragazzo-farfalla” aveva 17 anni


È morto Jonathan Pitre: il “ragazzo-farfalla” aveva 17 anni


Jonathan Pitre, diciassettenne di Ottawa, soffriva di epidermolisi bollosa, una malattia genetica molto rara che rende estremamente dolorose normali attività quotidiane. I ragazzini con questa patologia vengono chiamati “butterfly children”: la loro pelle è fragile come le ali delle farfalle.
Continua a leggere


Jonathan Pitre, diciassettenne di Ottawa, soffriva di epidermolisi bollosa, una malattia genetica molto rara che rende estremamente dolorose normali attività quotidiane. I ragazzini con questa patologia vengono chiamati “butterfly children”: la loro pelle è fragile come le ali delle farfalle.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here