Europa League, Simeone espulso e furioso: rischia tre turni di squalifica


Europa League, Simeone espulso e furioso: rischia tre turni di squalifica


Rischia grosso Diego Simeone. Il tecnico dell’Atletico Madrid è stato espulso al 12′ del match tra Arsenal e Atletico Madrid, andata delle semifinali di Europa League. Una furia, il Cholo, nei confronti dell’arbitro francese Clement Turpin, reo di aver espulso per doppio giallo Vrsaljko (prima ammonizione al minuto 2, seconda al 10′). Al 13′, dopo un duro fallo di un giocatore dell’Arsenal non sanzionato con il cartellino da Turpin, Simeone è esploso, inveendo con violenza nei confronti del direttore di gara. Inevitabile l’espulsione, con il Cholo che ha seguito tutto il match sugli spalti di Emirates, come un leone in gabbia. Ora, come riporta As, la squalifica per il tecnico argentino potrebbe essere pesante. Se, dopo la lettura del referto, il giudice sportivo riterrà particolarmente gravi gli insulti dell’allenatore, Simeone rischia di dover scontare tre giornate di squalifica. Altrimenti dovrebbero essere due: in ogni caso, se l’Atletico dovesse andare in finale, molto probabilmente lo farebbe senza Simeone in panchina.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here