Forlì, morto dopo 5 giorni di agonia il padre che aveva sparato alla figlia disabile


Forlì, morto dopo 5 giorni di agonia il padre che aveva sparato alla figlia disabile


Francesco Giacchini, 73 anni, il 12 aprile a Meldola ha prima ucciso la figlia 44enne Elisa, disabile dalla nascita, con un colpo di pistola alla testa, e poi ha rivolto l’arma contro se stesso. Era ricoverato a Cesena.
Continua a leggere


Francesco Giacchini, 73 anni, il 12 aprile a Meldola ha prima ucciso la figlia 44enne Elisa, disabile dalla nascita, con un colpo di pistola alla testa, e poi ha rivolto l’arma contro se stesso. Era ricoverato a Cesena.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here