Massacrata con 23 coltellate, l’assassinio della professoressa Falcidia


Massacrata con 23 coltellate, l’assassinio della professoressa Falcidia


La notte del 4 dicembre 1993, Antonella, 43 anni, viene massacrata a coltellate mentre guarda la tv da sola, nel suo appartamento di Catania. L’assassino che l’ha sorpresa nella penombra notturna sembra destinato a restare un fantasma, ma dopo quindici anni, impresso con il sangue sul divano, spunta un messaggio della vittima.
Continua a leggere


La notte del 4 dicembre 1993, Antonella, 43 anni, viene massacrata a coltellate mentre guarda la tv da sola, nel suo appartamento di Catania. L’assassino che l’ha sorpresa nella penombra notturna sembra destinato a restare un fantasma, ma dopo quindici anni, impresso con il sangue sul divano, spunta un messaggio della vittima.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here