Toronto, il sangue freddo del poliziotto davanti al terrorista: “A terra o sparo”


Toronto, il sangue freddo del poliziotto davanti al terrorista: “A terra o sparo”


L’agente è riuscito a mantenere la calma e a non premere il grilletto nonostante avesse davanti un uomo che aveva appena ucciso dieci persone.
Continua a leggere


L’agente è riuscito a mantenere la calma e a non premere il grilletto nonostante avesse davanti un uomo che aveva appena ucciso dieci persone.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here