Usa negano l’asilo a Shakila, sfregiata dal marito Taliban: la ragazza accolta dal Canada


Usa negano l’asilo a Shakila, sfregiata dal marito Taliban: la ragazza accolta dal Canada


Shakila Zareen è una ragazza afgana di 23 anni che sei anni fa fu sfregiata dal marito legato ai talebani. Dopo diversi interventi di ricostruzione facciale ha ottenuto l’asilo politico a Vancouver: “Non resterò in silenzio”.
Continua a leggere


Shakila Zareen è una ragazza afgana di 23 anni che sei anni fa fu sfregiata dal marito legato ai talebani. Dopo diversi interventi di ricostruzione facciale ha ottenuto l’asilo politico a Vancouver: “Non resterò in silenzio”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here