Farah racconta il suo incubo: “Legata al letto per 8 ore. Ora voglio tornare a scuola”


Farah racconta il suo incubo: “Legata al letto per 8 ore. Ora voglio tornare a scuola”


Parla la pakistana rapita a Verona e portata in patria per abortire con la forza. Il pensiero al fidanzato, a chi l’ha salvata e a chi, come Sana, non ce l’ha fatta.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here