Fuma sigaretta elettronica e si sente male: aveva dell’acqua nei polmoni


Fuma sigaretta elettronica e si sente male: aveva dell’acqua nei polmoni


Una 18enne, cameriera in un ristorante nello Stato USA Pennsylvania, è finita in ospedale dopo aver usato, per tre settimane la sigaretta elettronica. Ricoverata con seri problemi respiratori, tosse persistente, dolore toracico è finita in terapia intensiva. Si tratterebbe del primo caso di polmonite da ipersensibilità causata dalle e-cig.
Continua a leggere


Una 18enne, cameriera in un ristorante nello Stato USA Pennsylvania, è finita in ospedale dopo aver usato, per tre settimane la sigaretta elettronica. Ricoverata con seri problemi respiratori, tosse persistente, dolore toracico è finita in terapia intensiva. Si tratterebbe del primo caso di polmonite da ipersensibilità causata dalle e-cig.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here