Grecia, il sindaco di Salonicco aggredito da militanti di estrema destra: “Un incubo”


Grecia, il sindaco di Salonicco aggredito da militanti di estrema destra: “Un incubo”


Un gruppo di militanti di estrema destra ha aggredito il sindaco di Salonicco, la seconda città della Grecia,  Yiannis Boutaris prendendolo a calci e a pugni al termine di una commemorazione pubblica. Il primo cittadino è considerato fra le figure più di tolleranti della politica ellenica.
Continua a leggere


Un gruppo di militanti di estrema destra ha aggredito il sindaco di Salonicco, la seconda città della Grecia,  Yiannis Boutaris prendendolo a calci e a pugni al termine di una commemorazione pubblica. Il primo cittadino è considerato fra le figure più di tolleranti della politica ellenica.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here