L’Isis minaccia il calcio: un pugnale su Russia 2018


L’Isis minaccia il calcio: un pugnale su Russia 2018


L’Isis torna a minaccciare il Mondiale. Con un pugnale e del sangue sul logo di Russia 2018 e l’organizzazione terroristica islamica ha lanciato il messaggio: “Uccideteli tutti”. In Russia l’allerta è massima e le misure di sicurezza saranno moltissime. Questa è solo l’ultima minaccia lanciata dall’Isis in questi mesi. Ad aprile il messaggio era per Putin, colpevole per i terroristi di appoggiare il regime siriano di Bashar Al-Assad: “Pagherai il prezzo per aver ucciso musulmani”. Ancora prima era toccato a Messi vestito in arancione pronto a essere giustizioato.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here